Progetto Jacquard: il tessuto responsivo

Questo progetto presentato da Google, cambierà radicalmente l’industria della moda. L’idea si basa su sensori multi-touch integrati nel capo d’abbigliamento, in questo modo useremo il tessuto di cui è composto il nostro abito per impartire comandi ai nostri device.

Oltre alla superficie dei sensori, gli sviluppatori del progetto Jacquard hanno utilizzato dei fili conduttori colorati per collegare i sensori ai controller, in questo modo le fibre si potranno integrare completamente allo stile del capo, senza perdere nulla in stile.

Bisogna evidenziare che, dal punto di vista tecnologico l’idea è stata sviluppata in modo da non aumentare i costi, è necessario soltanto aggiungere i fili conduttori. Una cosa che potrebbe avvenire presto quindi: Google ha già annunciato un accordo con Levi’s e a breve potremmo avere sul mercato il primo jeans cibernetico.


Share on Google Plus