Usare Blogger oltre ogni limite - Seconda parte

Ecco la seconda parte della serie di articoli attraverso i quali stiamo pian piano scoprendo tutte le caratteristiche della piattaforma blogger di Google.


Con questo articolo andremo a completare le funzioni presenti nella riga formattazione presente nella parte alta dell'interfaccia di inserimento

Barra di formattazione
Cominciamo con due funzioni molto semplici

Annulla e Ripeti

Le funzioni annulla e ripeti, sono due funzioni presenti in tutti i programmi che sicuramente tutti già conosciamo.

  • La prima "Annulla", identificata dalla freccia verso sinistra, permette di tornare indietro di un passo per volta rispetto alle modifiche effettuate al nostro documento. Esiste anche una scorciatoia da tastiera che ha la stessa funzione (ctrl + z). 
  • La seconda "Ripeti", identificata dalla freccia verso destra, permette di ripristinare di un passo alla volta le modifiche al documento, in precedenza annullate, è quindi utile nei casi in cui si è utilizzato la funzione annulla nel modo sbagliato.  Esiste anche una scorciatoia da tastiera che ha la stessa funzione (ctrl + y)

Attenzione. La funzione annulla è sempre disponibile fintanto che non usciamo dall'interfaccia di immissione. Ovvero la funzione annulla è sempre inerente alla sessione in corso di immissione dei contenuti.
La funzione ripeti è disponibile solo se non si sono apportate modifiche dopo il comando annulla.

Inserisci link


Questa funzione è la funzione regina del mondo internet. Permette di inserire dei collegamenti ipertestuali all'interno del nostro documento.

Il modo più pratico per usarla è quello di scrivere la parte di testo che vogliamo rendere "cliccabile", ovvero la cui pressione conduca ad un altra pagina, poi evidenziarla ed infine premere il pulsante "inserisci link"

Si aprirà una finestra come la seguente


La finestra è molto semplice ed intuitiva.
Il primo rigo riporta il "testo da visualizzare", in questo caso è lo stesso di quello selezionato in precedenza, questo potrà comunque essere cambiato

Poco più in basso la finestra ci permette di determinare il tipo di link. Un indirizzo web (la classica pagina web) oppure un indirizzo e-mail.

La prima opzione (indirizzo web), consente di collegare la porzione di testo selezionata ad una pagina web, il cui indirizzo dovrà essere riportato nell'apposita casella.
Esiste anche la possibilità di verificare che quanto digitato funzioni correttamente attraverso la funzione "Verifica questo link"

Questo link porta ad una pagina web

La seconda opzione (indirizzo email), consente di collegare la porzione di testo selezionata ad una casella e-mail, il cui indirizzo dovrà essere riportato nell'apposita casella.
In questo caso, il visitatore, quando cliccherà sulla porzione di testo contenente il link, sarà in automatico indirizzato al proprio programma di posta elettronica, per inviare una mail all'indirizzo indicato.

Questo link permette di inviare una e-mail ad un indirizzo predefinito

La funzione "Apri questo link in una nuova finestra" farà in modo che il visitatore, quando clicca sul link, aprirà il collegamento in una nuova pagina del browser. Se non si seleziona questa opzione, al momento del click, la vostra pagina sarà sostituita da quella di destinazione.
Sicuramente una funzione da usare con accortezza.

La funzione "Aggiungi l'attributo 'rel=nofollow'" ha caratteristiche tecniche relative al funzionamento ai motori di ricerca.
In sintesi, abilitando questa funzione, di indica ai motori di ricerca che il link collegato al testo non deve essere tenuto in considerazione nell'analisi della pagina.

Immagini e Video

Le caratteristiche multimediali di una pagina sono quelle che rendono viva la navigazione sul web.
Per questo motivo è importante usare questi strumenti con molta professionalità.

Immagini

Dopo esservi posizionati con il cursore, sul punto in cui vogliamo che venga collocata l'immagine, premiamo il tasto con l'icona della fotografia.
Si aprirà la seguente finestra
Finestra di interfaccia per l'immissione delle immagini

Come è possibile verificare vi sono ben 6 modi per scegliere le immagini da inserire nel documento.
  • Carica: Attraverso il pulsante "scegli file" ci permette di selezionare una immagine dal computer. Questa verrà caricata sui server di blogger. Dopo aver atteso il tempo necessario all'upload della foto (al termine dell'upload sarà visibile la miniatura dell'immagine selezionata), premete il tasto "aggiungi selezione". L'immagine sarà ora presente all'interno del vostro documento.
  • Da questo blog: Questa scheda permette di scegliere le immagini già caricate in precedenza sul blog, così da utilizzarle più volte.
  • Dall'archivio album di google: Questa è una delle funzioni per cui apprezziamo moltissimo questo modello di interfaccia. Infatti selezionando questa scheda verranno visualizzati tutti gli album (se li avete) presenti sul vostro profilo Google.
    Scegliete prima l'album di vostro interesse e poi selezionate una o più foto da inserire nel corpo del vostro articolo. Come al solito concludete premendo il tasto "aggiungi selezione"
  • Dal tuo telefono: Anche questa è una funzione che semplifica la vita. Infatti il sistema visualizzerà le immagini presenti sul vostro cellulare android (se correttamente configurato) permettendoci di selezionarle direttamente senza troppe lungaggini.
  • Dalla tua webcam: Se il computer che state utilizzando dispone di una webcam potrete utilizzare la stessa per scattare delle foto in diretta, pronte da utilizzare sulla pagina.
  • Da URL: L'ultima possibilità è quella di ricopiare l'indirizzo web (URL) di una immagine presente su internet così da utilizzarla anche sul vostro sito. In questo caso l'immagine non sarà copiata sui server di google, ma resterà un collegamento esterno. Pertanto se l'immagine verrà cancellata dalla sua posizione originale, scomparirà anche dalle vostre pagine.
Quale che sia stato il vostro sistema per caricare l'immagine, dopo aver premuto il tasto di aggiunta della selezione, l'immagine sarà visualizzata sulla vostra interfaccia.

Selezionando l'immagine (in alto o in basso alla stessa) saranno visibili delle ulteriori opzioni

  • Piccola, media, grande, extra large, dimensioni originali: permettono di scegliere la grandezza dell'immagine.
  • Sinistra, centra, destra: permettono di definire la posizione dell'immagine rispetto al testo.
  • Aggiungi didascalia / rimuovi didascalia: permettono (appunto) di aggiungere o togliere la didascalia dalla foto.
  • Proprietà: consente di inserire dettagli sull'immagine utili per le persone con disabilità visive o di altro genere, ma anche per aiutare i motori di ricerca a comprendere il contenuto dell'immagine stessa.
  • Rimuovi: chiaramente rimuove l'immagine dal documento. Da notare che le immagine, anche se eliminate dal documento, resteranno comunque memorizzate nei server e saranno sempre disponibili dalla scheda immagini "da questo blog"

Video

L'interfaccia per inserire video nei documenti è simile a quella per le immagini.
In questo caso le schede saranno.

  • Carica: Permette di caricare un video, analogamente a come avviene per le immagini.
  • Da YouTube: Permette di scegliere un video presente su you tube da visualizzare sulle nostre pagine. In questo caso il video non verrà caricato sui server di google, pertanto se dovesse essere cancellato, sarà oscurato anche sulle nostre pagine.
  • I miei video su YouTube: Analogo discorso visto per i video su YouTube in generale, ma in questo caso saranno visualizzati direttamente tutti i video del nostro canale YouTube (se ne abbiamo uno)
  • Dal tuo telefonino: Come per le immagini, anche in questo caso Blogger proporrà i video presenti sul nostro cellulare.


I video caricati possono essere posizionati solo in posizione centrale.

Caratteri speciali (emoticon) 😊

Il pulsante per la gestione dei caratteri speciali ci permetterà di dare più vivacità alle nostre pagine grazie alle numerose ematicon, che oramai sono di uso comune su quasi ogni dispositivo.
Oltre alle graziose immagini saranno disponibili diversi segni grafici utili in matematica o altre lingue.

Possiamo scegliere il carattere che ci interessa in diversi modi.
Nella parte alta della finestra sono presenti tre menù a tendina che ci consentono di affinare la selezione di caratteri proposta dal sistema.
A sinistra in una riga di ricerca potremo inserire parole chiave attinenti il carattere che stiamo ricercando.
Immediatamente sotto si trova un riquadro in cui disegnare (o cercare di farlo) le linee chiave del carattere che ricerchiamo, il sistema cercherà di interpretare il vostro tratto per proporvi una o più soluzioni probabili.

Controllo Ortografico

Questa funzione (da usare con le pinze), se attiva, evidenzierà le parole dalla sospetta ortografica nel vostro documento.

Appuntamento alla parte terza di questo minicorso.

Parleremo di Etichette, Pianificazione, Permalink, Ubicazione.
Share on Google Plus