Il sito web 3D è già realtà?

In un recente post su facebook, il fondatore del social network, Mark Zuckerberg, ha annunciato una collaborazione con Samsung per promuovere la diffusione della tecnologia Oculus nel prossimo Samsung Galaxy S7
Siamo vicini ad una svolta importante nel mondo del web, infatti grazie a questo accordo, nel 2016 diversi milioni di persone avranno in mano una tecnologia in grado di navigare su internet in una nuova modalità, quella 3D.

Questo significa, iniziare a ripensare la propria comunicazione on-line con una dimensione in più, le pagine web non saranno più delle semplici applicazioni bidimensionali, ma con l'acquisizione della profondità, potranno interagire con l'utente/visitatore, in modalità nuove e ancora tutte da scoprire.


Di fatto, quasi tutti i moderni computer e la maggior parte smartphone hanno GPU (elaboratori dedicati esclusivamente all'aspetto grafico del dispositivo) che spesso hanno più potenza di calcolo rispetto alla CPU. Una potenza attualmente sprecata nel mondo del web, con pagina realizzate prevalentemente in 2D

Già le ultime versioni di Firefox e Chrome implementano motori grafici basati sul noto OpenGL, uno standard web per la grafica in 3D.
Inoltre anche Apple sta sostenendo lo standard, e presto avremo sorprese gui prossimi iPhone e iPad.

EclypseGroup è già a lavoro per proporre appena si renderà necessario, siti web nuovi e pensati per questa nuova tecnologia.

Per iniziare a pregustare quello che ci aspetta ecco qualche interessante sito pensato in modalità interattiva.

3 Dreams of Black
3 Dreams of Black è un film semi-interattivo di Chris Milk, utilizzando tecnologia sviluppata da Google e altri, in sottofondo la musica dall'album ROMA di Danger Mouse e Daniele Luppi, con Norah Jones e Jack White.
Vi porterà attraverso tre sogni distinti, mescolando 2D e 3D.

Navigator
È un video musicale non interattivo reso in tempo reale in JavaScript e WebGL. Molto inressante l'integrazione di Twitter e Flickr.

Il Biodigitale umana
Vuoi vedere lo scheletro, il sistema sanguigno o altro? Basta fare clic sui pulsanti.
Share on Google Plus