Basta con queste bufale. Come vivere sereni sul web.

Ci sono 2 tipi di "bufala", quella buona da mangiare e quella che vi danno da bere!

Tutti preferiamo la prima, ma specialmente sui social network, siamo invasi da notizie false, disinformazione, manipolazioni della realtà, allarmismi e teorie del complotto.

Certo è facile scorrere ed andare avanti, ma siamo sempre più stupiti da quell'amico che ha condiviso una notizia così palesemente falsa, che una sensazione di sconforto ci fa riflettere su quanto sia facile fare leva su paure e ignoranza.

Si possono intraprendere diverse strade, ma alcune di queste nascondono insidie che bisogna evitare.
Ecco allora qualche semplice regola per boicottare e cercare di far scomparire le bufale dal mondo (o quantomeno dalla nostra newsfeed)

Cosa non bisogna fare:
- Non fare nulla, ignorando la notizia. Sebbene potrebbe sembrare la soluzione migliore, questo in realtà non risolve il problema.
Cosa succede quando si ignora una notizia sui social network?
I social network, recepiscono la vostra volontà di non essere costantemente aggiornati sulle notizie di quell'amico, quindi vedrete sempre meno sue notizie, e in molti casi solo quelle più rilevanti.
Sembrerebbe quindi a tutta prima, una buona soluzione, ma in effetti, quell'amico continuerà a pubblicare bufale, ed essendo il mondo piccolo, succederà che un amico in comune abbocchi all'amo della bufala, ritrovandovi comunque il newsfeed (e il mondo) pieno di immondizia.

- Rispondere nei commenti, che quella notizia è una bufala. Questa è la cosa più sbagliata da fare. In questo modo farete proprio il gioco di chi vuole diffondere notizie errate. Infatti, i social network, non distinguono i commenti positivi da quelli negativi, ma reputano comunque importante una notizia che riceve molti feedback (mi piace, commenti, condivisioni).  Rispondere nei commenti, darà quindi maggiore visibilità alla notizia.

Cosa fare.
Quando reputate che una notizia sia una bufala dovete bloccare la fonte da cui essa proviene.
Andate nella parte alta della notizia e cliccate sulla freccetta che troverete a destra.
Si aprirà un menu contestuale che vi permetterà di nascondere tutte le notizie generate da una pagina.
Selezionate questa opzione.
Da questo momento anche se qualche amico continuerà a condividere notizie di quella pagina, non saranno visibili sul vostro newsfeed,
Inoltre facebook darà una penalità alla pagina bufalara, riducendone la visibilità generale.

Resta il mistero di come sia stato possibile, che quell'amico insospettabile abbia condiviso tale stupidità. Sarà bene mandargli un messaggio privato in cui provare a spiegargli perché la notizia che ha pubblicato è una bufala, invitandolo ad essere più cauto nelle condivisioni.

Infine condividete questa pagina esplicativa, cerchiamo di diffondere questa metodologia, e arginare la piaga delle bufale.



Share on Google Plus